Utilizzo e vantaggi/svantaggi della "doppietta"

EKU28

OLD STYLE
Joined
26 January 2008
Messages
11,502
Likes
18
Points
38
Età
55
Location
Sulle strade del tempo .....
Riferimento: Utilizzo e vantaggi/svantaggi della "doppietta"

la doppietta era d'obbligo per i cambi non sincronizzati, con i sincronizzatori la sua utilità e diminuita assai secondo me, cmq sta di fatto che acnhe se nn è una vera doppietta, acelerandocon la frizione premuta prima di buttar dentro la prima in scalata è d'obbligo sulla mia saxotta, se no nn entra :gianni:

piccol ot
le frenare col sx può essere utile, soprattutto su fondi scivolosi, ma è pericolos mettersi a provare in presenza di altre auto. Mi stavo esercitando, mi fermo al semaforo, al verde metto dentro la prima, faccio per mettere la seconda ma inavvertitamente pigio il freno al posto della frizione :gianni:
nn vi dico come ci son rimasto, fortuna dietro nn c'era nessuno :lol:
...hai perfettamente ragione ....anche io mi ero dimenticato stavolta di consigliare prima di tutto....a essere assolutamente padroni della macchina..prima di cominciare a fare queste acrobazie e soprattutto a farlo in strade senza traffico......inoltre anche dopo 25 anni di patente..su strada si può incontrare sempre un nuovo imprevisto.......
 

KaOs.bo

New Member
Joined
14 March 2008
Messages
718
Likes
3
Points
0
Location
bologna
Riferimento: Utilizzo e vantaggi/svantaggi della "doppietta"

passione!!! tutto qui ;) e poi mi piace gudare in modo rallysstico, senza fare minchiate per strada... ma il pizzico di racing ci vuole :D



no la frenata non si allunga, devi essere in grado di frenare con la parte sinistra del piede destro e con la parte destra dello stesso piede dare sgasatine lievi al pedale acceleratore in ragione del cambio marcia.

no è facilissimo, e non conviene per frenate impegnative, ma per staccate semplici tipo ai semafori viene fuori una figata.

è questione di abitudine... io ormai lo faccio sistematicamente, ma se ti devi allenare evita di farlo con macchine davanti... le prime volte è un attimo fare confusione.. e fare qualche cappella del tipo frenate lisce o sfollate tamarre :D

poi quando ai imparato questo passiamo alla frenata col piede sinistro :lol:

poi quando sei padrone di te stesso, passiamo alla prova del 9, ovvero guidare con i piedi incrociati, qui è dura... io ci riesco in assenza di traffico, oppure usare un piede solo per cambiare e scalare... prima il dx e poi il sx.

non serve a nulla ciò ma ti fa prendere dimestichezza con entrambi i piedi sui pedali....
minkia ki 6 Walter Rohrl!?:lol:
 
P

Paolin_Combinaguai

Guest
Riferimento: Utilizzo e vantaggi/svantaggi della "doppietta"

ma che Walter Rohrl e Walter Rohrl :gianni:
Ghibly penso sia uno dei pochi saxottari che nn l'ha mai messa di traverso :culo:
 

ghi

Staff - il diplomatico -
Joined
23 January 2008
Messages
18,754
Likes
35
Points
48
Riferimento: Utilizzo e vantaggi/svantaggi della "doppietta"

ma che Walter Rohrl e Walter Rohrl :gianni:
Ghibly penso sia uno dei pochi saxottari che nn l'ha mai messa di traverso :culo:
asd

si parlava di doppiette..... io sono il re delle doppiette :suuuuca: :suuuuca:

per i traversi sei tu i lpaolino pendolino official leva car show del VMP, mi ritiro

(paolin musso) :prr:
 

runner

New Member
Joined
1 March 2008
Messages
1,760
Likes
5
Points
0
Location
Bergamo
Riferimento: Utilizzo e vantaggi/svantaggi della "doppietta"

io ci ho provato oggi...di utilita ho trovato poco nulla.. forse non sono bravo io... in scalata un casino.. e poi non capisco bene come si faccia... !!! helpppp !!!
 

andreeVTS

Leveraggiaio©
Joined
25 January 2008
Messages
10,402
Likes
36
Points
48
Età
32
Location
Saronno
Riferimento: Utilizzo e vantaggi/svantaggi della "doppietta"

Magnifica sta discussione ragazzi :D
ahahah mi immaginavo la scena, ghibly in giro...andatura lenta....tutti pensano fosse un nonnetto..invece è li tutto concentrato a far doppiette, frenare col sx, premere la frizione col dx ahahahah :lol: :tie:
 

AndreRallyVts

vts 16v+vts 1.4...
Joined
26 January 2008
Messages
377
Likes
2
Points
0
Età
39
Location
PISA
Riferimento: Utilizzo e vantaggi/svantaggi della "doppietta"

Io la uso spesso soprattutto a freddo nel passaggio 1a-2a...Senti proprio il cambio che ti ''ringrazia'' e il rapporto che si innesta molto meglio...Poi all'occorrenza anche nelle salite o scalate veloci,solo che mi accorgo di perdere l'automatismo se sto molto tempo senza farlo...Occorre veramente l'allenamento per far rendere questa tecnica...Altrimenti meglio concentrarsi solo sui freni piuttosto che ''sdoppiettare''...:nono:
 
P

Paolin_Combinaguai

Guest
Riferimento: Utilizzo e vantaggi/svantaggi della "doppietta"

se permettete.....

io ormai la faccio dal 1997....

la vera doppietta si fa cosi:

ingrani la prima e parti
premi la frizione
passi a folle
molli la frizione
colpo di gas a 1.500 giri circa
premi subito la frizione
ingrani la seconda
rilasci la frizione

e cosi su ogni marcia

idem per le scalate

farle a frizione premuta serva a poco se non nulla.

i vantaggi sono che cosi facendo metti i giri motore quasi in parallelo a quelli del cambio ed entrano meglio le marcie, specie a freddo

gli svantaggia sono che rallenti un po' l'inserimento delle marcie e perdi in accelerazione.

consumi un po di più lo spingidisco e il cavo, in quanto praticamente si raddoppiano se non triplicano le volte che si preme il pedale.

il cambio però sentitamente ringrazia.

per il punta tacco la vedo dura con le pedaline della saxo... io riesco a frenare e accelerare con il piede destro usando la pianta del piede, il sinistro lavora con la frizione.

ormai salgo di marcia sempre con la doppietta "falsa" ovvero a frizione premuta per questioni di tempo e scalo invecie con la doppietta vera per non imballare il cambio.

Ti riposto la spiegazione del gay di ghibly :gianni:
 

runner

New Member
Joined
1 March 2008
Messages
1,760
Likes
5
Points
0
Location
Bergamo
Riferimento: Utilizzo e vantaggi/svantaggi della "doppietta"

si si l ho letta.. ma ce gente che mi dice che si fa senza mettere folle.. mentre attacco la frizione accelero
 
Z

Zago_87

Guest
Riferimento: Utilizzo e vantaggi/svantaggi della "doppietta"

Si ma così nn serve a nulla o quasi...magari per mettere la prima in scalata funziona uguale.
Ma così facendo nn fai la vera doppietta...

Penso che se nn passavi per la folle con la 500 la differenza la notavi eccome...con le macchine coi cambi sincronizzati nn ci si fà caso ormai.
 

ghi

Staff - il diplomatico -
Joined
23 January 2008
Messages
18,754
Likes
35
Points
48
Riferimento: Utilizzo e vantaggi/svantaggi della "doppietta"

allora ora a cosa si usa a fare? io la faccio per provare ma la differenza non la sento molto
ma la sente il cambio ;)

con i sincronizzati di oggi la doppia è solo una chicca del guidatore, ma non è indispensabile.

Certamente in qualche situazione aiuta, soprattutto in scalata succede che se si impuntano un po le marce le si aiuta passando dalla folle e sgasando un po'.


in andature tranquille se sei bravo riesci a togliere le marce senza premere la frizione (sia in salita che in scalata), passi dalla folle, sgasata, premi la frizione e innesti, ma questa operazione non va fatta in tirate da bestia.


poi altra figata è in staccate lunghe quando scali, oltre alla doppietta, nell'ultima marcia utile (seconda di solito) non mollare violentemente la frizione ma tenerla per qualche frazione di secondo a mezzo pedale cosicchè si sente il motore su di giri... è una sensazione eccelsa per le orecchie.

:gianni: :birra:
 
Last edited:
Z

Zago_87

Guest
Riferimento: Utilizzo e vantaggi/svantaggi della "doppietta"

Vecchio marpione di Ghibly :tie:
Ma le sai proprio tutte le ca**atine??? :lol: Cmq è vero...è una figata :tu:
 

runner

New Member
Joined
1 March 2008
Messages
1,760
Likes
5
Points
0
Location
Bergamo
Riferimento: Utilizzo e vantaggi/svantaggi della "doppietta"

ma se quando cambio il motore è a 4000 a fare la doppietta come faccio a portarlo a 1500? devo aspettare che scenda?
 

andreeVTS

Leveraggiaio©
Joined
25 January 2008
Messages
10,402
Likes
36
Points
48
Età
32
Location
Saronno
Riferimento: Utilizzo e vantaggi/svantaggi della "doppietta"

No, te praticamente devi prevedere a che regime di rotazione il motore giungerà quanto metti la marcia seguente....in base a quello sai a che giri fare la doppietta.....non so se mi son spiegato bene....