Nordschleife - L'inferno verde!

EKU28

OLD STYLE
Joined
26 January 2008
Messages
11,502
Likes
18
Points
38
Età
54
Location
Sulle strade del tempo .....
Riferimento: Nordschleife - L'inferno verde!

... orc ... mi sono accorto solo ora che avevo messo nella discussione sbagliata !!!! :rotolo: :birra:


Uno stralcio dal libro “Niki Lauda, io e la corsa” (1976), capitolo intitolato “Le dieci curve più difficili”.


“Del Nurburgring si potrebbero facilmente citare molte curve.
Ho scelto però di parlare del passaggio che, a mio parere, è il più difficile di tutti i circuiti da GP del mondo, ancora più difficile ed affascinante della Curva 2 di Interlagos. Questo passaggio si trova tra il Pflanzgarten e la Schwalbenschwanz.”




“Le cose si svolgono ad una velocità folle e bisogna agire istantaneamente. Prima di tutto si deve cercare di arrivare dritti sul salto. Per riuscirci si esce leggermente dal tracciato prima di sterzare verso sinistra. La vettura, al termine del salto, tocca terra sulla ruota anteriore destra e ci si ritrova subito sulla sinistra, cioè in buona posizione per la successiva curva a destra in fondo alla discesa. Un po’ prima di questo si sale dalla quarta alla quinta marcia.
Quando imposto il salto sono all’esterno e devo necessariamente raddrizzare la macchina seguendo una traiettoria il più possibile dritta. Se taglio male al punto di decollo parto troppo a destra e non ho più il tempo di raddrizzare per essere in buona traiettoria alla successiva curva a destra. E se non prendo correttamente quest’ultima sarò ancora in difficoltà alla curva seguente a sinistra. Di conseguenza, non devo commettere il minimo errore nell’impostazione del salto per evitare di compromettere il resto del giro.
Questa situazione di per sè è già abbastanza delicata ma è ancora aggravata dal problema di atterrare dopo il salto. E’ difficile mantenere in pista la monoposto quando decollo e atterraggio non avvengono in modo perfettamente verticale. Ciò vale soprattutto per le vetture da turismo che poi zigzagano su tutta la larghezza della pista. La reazione di una F1 non è così violenta ma anch’essa sbanda molto, perciò è indispensabile essere assolutamente padroni della vettura prima della curva in fondo alla discesa.
Teoricamente l’azione dovrebbe svolgersi nel seguente modo: si sbanda a destra atterrando, poi a sinistra e si cerca di approfittare del successivo sbandamento per impostare la curva a destra. A quel punto, se la macchina sfugge ancora si frena e si perde così del tempo prezioso, oppure si rischia di uscire di pista.
Un’ultima cosa: se si sbaglia traiettoria nella curva a destra, la vettura tocca il cordolo esterno che è piuttosto alto e ne riceve un tale colpo che, arrivata alla suceesiva curva a sinistra zigzagando, aggancia l’altro cordolo. La situazione diviene allora critica.
Purtroppo, qualche volta l’atterraggio è veramente disastroso. Fu ciò che provocò il grave incidente di Mike Hailwood nel 1974. Il povero Mike atterrò in modo tale che la macchina, dirottata sulla destra, andò a schiantarsi contro il guard rail.”



“Al Nurburgring i problemi da affrontare simultaneamente sono quattro: trovare la linea che permetta di decollare verticalmente, atterrare bene, dominare lo sbandamento, evitare il cordolo. Naturalmente, se si frenasse ci sarebbero meno problemi.”







 

Tinotonno

Pilota della domenica
Joined
25 January 2008
Messages
4,794
Likes
5
Points
0
Website
www.pitstopgaragesrl.it
Riferimento: Nordschleife - L'inferno verde!

...... e vorrei vedere !!!! ... ma sei stato con quale mezzo ????
io son salito e ho guidato la mia golf 4 tdi

poi ho fatto qlk giro con amici con m3 E92 z3M ed mx5 sport e bmw323i

e poi un giro con la mia golf ben guidata da un mio amico esperto di ring

spettacolare...
 

EKU28

OLD STYLE
Joined
26 January 2008
Messages
11,502
Likes
18
Points
38
Età
54
Location
Sulle strade del tempo .....
Riferimento: Nordschleife - L'inferno verde!

io son salito e ho guidato la mia golf 4 tdi

poi ho fatto qlk giro con amici con m3 E92 z3M ed mx5 sport e bmw323i

e poi un giro con la mia golf ben guidata da un mio amico esperto di ring

spettacolare...
... ah quindi ..... hai fatto più di un giro ........ il costo è sempre lo stesso pressapoco ??????
 

EKU28

OLD STYLE
Joined
26 January 2008
Messages
11,502
Likes
18
Points
38
Età
54
Location
Sulle strade del tempo .....
Riferimento: Nordschleife - L'inferno verde!

un mio amico ha già prenotato anche per me per andare su dal 12 al 18 settembre...

il problema è che non ho soldi...
....... bella Raider ... dai vedi di non lasciarti sfuggire questa bella occasione ..... ma (scusa se ti faccio questa domanda personale) non hai i money per tutta la vacanza o solo per girare lì ????
 

RAIDER_VTS

Staff - uno dei vecchi...
Joined
25 January 2008
Messages
8,974
Likes
36
Points
0
Location
PROV. di PIACENZA
Riferimento: Nordschleife - L'inferno verde!

tra spese di viaggio, appartamento, mangiare e bere, e girare là sono circa 800€ (una settimana)...

contando che devo pagare l'affitto in questi giorni ed ho appena speso 3000€ tra upgrade e manutenzione ordinaria nella Saxo, sono un po' in bolletta...non so se in un mese e una settimana riesco a mettere da parte abbastanza soldi...
 

EKU28

OLD STYLE
Joined
26 January 2008
Messages
11,502
Likes
18
Points
38
Età
54
Location
Sulle strade del tempo .....
Riferimento: Nordschleife - L'inferno verde!

tra spese di viaggio, appartamento, mangiare e bere, e girare là sono circa 800€ (una settimana)...

contando che devo pagare l'affitto in questi giorni ed ho appena speso 3000€ tra upgrade e manutenzione ordinaria nella Saxo, sono un po' in bolletta...non so se in un mese e una settimana riesco a mettere da parte abbastanza soldi...
... ah capisco .... immaginavo intendessi questo ...... beh dai ti auguro di farcela comunque ..... :birra:
 

RAIDER_VTS

Staff - uno dei vecchi...
Joined
25 January 2008
Messages
8,974
Likes
36
Points
0
Location
PROV. di PIACENZA
Riferimento: Nordschleife - L'inferno verde!

lavoro ad agosto perchè altrimenti le ferie me le sogno...qua nella mia ditta le ferie non si fanno...io sono l'unico (su 3 persone) che ogni tanto fa qualche giorno di ferie...gli altri 2 lavorano sempre, anche la domenica e nelle festività...