La fattura, questa sconosciuta!

Gninut

Administrator
Joined
23 January 2008
Messages
37,128
Likes
14
Points
0
Location
Sala Stampa®
Website
www.racingsportscars.com
So molto bene che l'argomento risulta un po' tabu', tutti sanno di cosa si tratta ma nessuno lo dice mai veramente: la fattura non viene quasi mai rilasciata, w il lavoro nero!
Sono qui per esporvi quello che mi è successo, è una cosa ormai comune a tutti penso, quindi non è che scopro l'acqua calda pero' davvero allo schifo non c'è mai fine, e a parer mio è inutile cavalcare l'onda della crisi, del governo ladro e di quant'altro, queste mi sembrano scuse accampate per cercare di sentirsi in pace con se stessi, comunque sia ognuno ha la propria coscienza e a lei prima o poi dovrà render conto (si spera).
Dovevo far fare un lavoro, per ora non entro nel merito del tipo di lavoro, chiamo questa azienda e fisso un appuntamento per fare un preventivo, azienda consigliatami da altri visto che lavorano bene.
Incontro il titolare, persona simpaticissima e iniziamo a parlare di quello che dovrei fare, gira e rigira arriviamo al sodo della questione: quanto mi viene a costare tutto compreso? Risposta: 4000 euro.
Bè dico, non è poco, ho avuto preventivi leggermente piu' bassi pero' mi fido visto che lavorano così bene e accetto.
Qui, col senno di poi mi accorgo del mio primo errore, il preventivo mi viene comunicato a voce specificando i vari costi che dovro' affrontare e in seguito mi viene spedita una semplice email coi prezzi.
I lavori iniziano e dopo una settimana chiamo il titolare per sapere come iniziare a pagare, lui sempre in modo amichevole, quasi fraterno m'invita a prelevare "un po' di contante" e di passare a trovarlo, prelevo 500 euro e il sabato ci vediamo, quattro chiacchere, e verso i soldi, ma c'è un problema: ha finito il libretto delle ricevute, vabbè dico io, ci sistemiamo la prossima volta, mio secondo errore.
Il tutto procede, passano due settimane nelle cui ci sentiamo ogni tanto via email ed arriviamo quasi alla fine del lavoro.
Ripasso a vedere come stanno andando i lavori e gli dico che vorrei dare un secondo acconto e che ho il libretto degli assegni con me....."eh no, niente assegni, altrimenti devo aggiungerti l'iva" mi risponde il simpatico signore.
Ecco qui la mia piu' grande colpa in tutto questo, la mia ingenuità!
Tutti i prezzi, secondo lui erano senza iva, cosa che non mi ha mai detto e che comunque visto il prezzo totale io pensavo ci fosse, per carità, ammetto le mie colpe pero' davvero è la prima volta che mi capita una cosa del genere, nel senso, in tutta sincerità alla fine gli avrei chiesto anch'io di non fatturarmi tutto l'importo, non sono così ipocrita, se posso risparmiare qualcosa su cifre così alte lo faccio così da scendere un po' di prezzo, ma qui stiamo parlando di nero su tutto l'importo!
Un po' stizzito mi dice di firmare l'assegno, 612 euro + iva, ed inizia a raccontarmi tutte le sue storie su come fottere il Governo che ci sta uccidendo bla bla bla bla e che adesso noi due lo inculeremo alla grande e che ci guadagneremo entrambi, mi dice che su 612 euro ne andro' a pagare 830 con l'iva e che dovrei prendermela con questo Stato bla bla bla bla.....ora, qui l'unico che ci guadagna sarà esclusivamente lui che per un lavoro di 4000 euro ne dichiarerà solamente 830!!!!....a me cambierà poco visto che tutti questi soldi comunque dovro' sborsarli in contanti:dead: e che avevo preventivi piu' bassi, ok, bassi solo di qualche 100 euro ma almeno tutti fatturati.
Io non ce l'ho con gli imprenditori e con i piccoli artigiani, pero' in tutta sincerità se questa società è una merd@ un po' tutti abbiamo delle colpe, o no?
Io sono un lavoratore dipendente, prendo il minimo sindacale e lavoro 12 ore al giorno e a fine mese ho quasi 600 euro di trattenute, io non posso fare il furbetto, a me le tasse vengono prese alla fonte, lavoro 6 mesi l'anno praticamente gratis per pagare le tasse, io non posso scaricare la macchina e altro mezzo mondo di roba sulla partita iva dell'azienda, io non cambio auto di lusso ogni tre mesi, quindi tutte queste persone che piangono miseria e dicono che lo fanno per tirare a campare meriterebbero la morte seduta stante, perchè sono tutte balle, lo fanno perchè sono delle merde gozze schifose!!
Ora dovro' andare a prelevare in tre giorni il contante che mi serve per saldare il lavoro,e sinceramente mi sento una merd@ anch'io che contribuisco a questo schifo,mi fa schifo pensare che dovro' dargli tutti questi soldi e vedere la sua faccia bella tronfia godere, mi domando un ultima cosa: ma lui come ha acquistato il materiale che ha usato per me????....infatti quei 612 euro + iva di cui sopra me li ha fatturati perchè anche a lui è stata emessa fattura, ma tutto il resto?????????

avrei molto altro da aggiungere, vedro' di farlo se qualche altro utente vorrà argomentare la discussione, cerchiamo pero' di mantenere un clima educato e civile anche se queste situazioni ti portano davvero ad esplodere...
 
Joined
27 May 2012
Messages
1,256
Likes
1
Points
0
Location
Parabiago
Riferimento: La fattura, questa sconosciuta!

Concordo! Ritardali i pagamento finale ! Dalli 100 euro al mese ! Fallo sclerare Però ricordati che la colpa più grande è la tua !fidarsi e bene non fidarsi è meglio della gente , ti servirà in futuro e ricordati di scrivere tutto, perchè le parole a voce volano , scritte no!!!
 

Gninut

Administrator
Joined
23 January 2008
Messages
37,128
Likes
14
Points
0
Location
Sala Stampa®
Website
www.racingsportscars.com
Riferimento: La fattura, questa sconosciuta!

Concordo! Ritardali i pagamento finale ! Dalli 100 euro al mese ! Fallo sclerare Però ricordati che la colpa più grande è la tua !fidarsi e bene non fidarsi è meglio della gente , ti servirà in futuro e ricordati di scrivere tutto, perchè le parole a voce volano , scritte no!!!
sicuramente la colpa piu' grossa è la mia, anche se non mi va di dire colpa, colpa di che ca°°o:tehm: direi ingenuità, mi sono fidato, ho pensato che comunque il prezzo totale comprendesse anche l'iva visto che non era proprio a buon mercato, di scritto ho una mail coi prezzi, purtroppo non posso ritardare un bel niente perchè se non pago non posso prendere la cosa per la quale lui ha lavorato.
Mi da solo fastidio pensare alla sua faccia mentre mi raccontava le sue storie e sapere che dovro' rivederla e che in futuro purtroppo potrei ancora avere bisogno di lui...in banca già incominciano a farmi le classiche domane.....
 
Joined
4 October 2008
Messages
12,201
Likes
23
Points
38
Età
29
Location
Chiavari (Genova)
Riferimento: La fattura, questa sconosciuta!

Ciao gni, capisco il tuo ragionamento, da impreditore ti posso garantire che la situazione attuale per chi fà impresa davvero critica sotto il punto di vista fiscale, ovviamente la ditta a cui ti sei rivolto, visto l'importo esiguo avrà pensato di fare "l'affare" senza fattura, cosa ovviamente sbagliata, anche perchè tu non avrai in futuro nessuna "garanzia" su questo lavoro da te effettuato, ovviamente tu e il titolare sarete a conoscenza dei vostri accordi, ma giuridicamente è come se non aveste fatto nulla; questo và ovviamente a favore dell'impresa..

Anche il discorso contante stai attento con i prelevamenti ora non è più così sicuro andare a prelevare liquidi molto spesso.

Ps il materiale da lui usato sicuramente sarà stato "girato" su altri cantieri più grossi, dove magari aveva più "movimento" di € e di materiali..

Mi dispiace, capisco la tua rabbia, l'errore forse è stato tuo, ma comportarsi così non è corretto da parte dellìimpresa, personalmente non per sembrare quello onesto, ma cerco sempre di fatturare completamente o quasi l'importo totale, principalmente per ricevera pagamenti via assegno e avere una garanzia del lavoro fornito.

Però adesso la situazione è diventata quasi insostenibile, a fine anno, tra tasse varie in tasca rimane poco, a me và ancora bene, visto che costruisco e vendo direttamente al privato, c'e più lasco, ma chi lavora come impresa classica e fà lavori per conto terzi, non sò come possa andare avanti attualmente, se non mettendo soldi per continuare a tener aperto ;)


ps sui preventivi è tradizione considerarli sempre SENZA IVA. Se posso permettermi quella è stata una tua ingenuità :)

Ovviamente io ho parlato di cantieri e materiali anche se precisamente non sò che genere di lavoro hai fatto, ma il discorso non cambia, anche se si trattasse di altro.
 
Last edited:

Gninut

Administrator
Joined
23 January 2008
Messages
37,128
Likes
14
Points
0
Location
Sala Stampa®
Website
www.racingsportscars.com
Riferimento: La fattura, questa sconosciuta!

Ciao gni, capisco il tuo ragionamento, da impreditore ti posso garantire che la situazione attuale per chi fà impresa davvero critica sotto il punto di vista fiscale, ovviamente la ditta a cui ti sei rivolto, visto l'importo esiguo avrà pensato di fare "l'affare" senza fattura, cosa ovviamente sbagliata, anche perchè tu non avrai in futuro nessuna "garanzia" su questo lavoro da te effettuato, ovviamente tu e il titolare sarete a conoscenza dei vostri accordi, ma giuridicamente è come se non aveste fatto nulla; questo và ovviamente a favore dell'impresa..

Anche il discorso contante stai attento con i prelevamenti ora non è più così sicuro andare a prelevare liquidi molto spesso.

Ps il materiale da lui usato sicuramente sarà stato "girato" su altri cantieri più grossi, dove magari aveva più "movimento" di € e di materiali..

Mi dispiace, capisco la tua rabbia, l'errore forse è stato tuo, ma comportarsi così non è corretto da parte dellìimpresa, personalmente non per sembrare quello onesto, ma cerco sempre di fatturare completamente o quasi l'importo totale, principalmente per ricevera pagamenti via assegno e avere una garanzia del lavoro fornito.

Però adesso la situazione è diventata quasi insostenibile, a fine anno, tra tasse varie in tasca rimane poco, a me và ancora bene, visto che costruisco e vendo direttamente al privato, c'e più lasco, ma chi lavora come impresa classica e fà lavori per conto terzi, non sò come possa andare avanti attualmente, se non mettendo soldi per continuare a tener aperto ;)


ps sui preventivi è tradizione considerarli sempre SENZA IVA. Se posso permettermi quella è stata una tua ingenuità :)

Ovviamente io ho parlato di cantieri e materiali anche se precisamente non sò che genere di lavoro hai fatto, ma il discorso non cambia, anche se si trattasse di altro.
apettavo una tua replica Ste ricordando che sei imprenditore:eek:k:
Io vedo la cosa dal punto di vista del cliente, sicuramente chi ha un attività ha le sue belle grane, ma anche il lavoratore dipendente ha le sue, io non sono qui a dire che deve essere sempre tutto messo nero su bianco, ripeto, alla fine gli avrei chiesto di non fatturarmi l'intero importo, avrei voluto parlare con lui di questo e vedere un po' il prezzo che si poteva strappare, invece qui parliamo davvero di rubare una cifra consistente e far passare la cosa favorevole per entrambi.
In questi casi gira che ti rigira la colpa è sempre del cliente e della sua ignoranza, io ammetto la mia e lui ha giocato su questo.
Non entro nel merito della questione, pero' non penso che tutti gli imprenditori d'Italia siano alla fame e che se qualcuno fa il furbetto lo fa per sopravvivere, i parlo di questa persona e la sua azienda è in salute così come le auto che cambia come io compro il pane.
Preciso che non si tratta di edilizia.
 

RAIDER_VTS

Staff - uno dei vecchi...
Joined
25 January 2008
Messages
8,974
Likes
36
Points
0
Location
PROV. di PIACENZA
Riferimento: La fattura, questa sconosciuta!

Io faccio l'impiegato in una piccola ditta di termoidraulica, quindi vedo bene come funzionano queste cose...
Non voglio dire che è giusto pagare le tasse o il contrario, quelle sono scelte prese dall'artigiano o dall'amministrazione della ditta...

Per fare nero, basta non comprare materiale in fattura. I fornitori possono vendere il materiale anche a "scontrino" e su quest'ultimo non c'è segnato il nome del compratore. Così facendo non si ha in carico il materiale e quindi si può vendere anche senza fatturarlo e senza aver problemi di materiale che risulta a magazzino ma che effettivamente non c'è più...

Il prezzo del materiale comprato a scontrino è comunque comprensivo di Iva è quindi pari al costo se fosse stato acquistato in fattura.

La differenza è l'assenza dell'Iva sulla manodopera e il fatto che non si pagheranno le tasse sull'importo fatturato...
 

matteo.99

LA CURA PER IL DETTAGLIO!
Joined
29 November 2008
Messages
629
Likes
11
Points
0
Location
Carano [TN]
purtroppo l'italia ormai è fatta così..
io capisco un po' di N, quello lo fanno non dico tutti, ma quasi, ovviamente si parla x la maggior parte di artigiani, officine.. quella è roba all'ordine del giorno..
io vado in carrozzeria x dire, chiedo bene o male quant'è, e mi dice 350 fatturato, o 300 N..
chiaro che vado x la seconda, chi non lo farebbe? il figlio di monti forse.. :asd:
finchè son cose di sto tipo un po' ci può anche stare e via, quello non penso faccia poi tanto male.
diverso è qul che è successo a te, 4k € in nero non son pochi (almeno x me)
certo, magari avresti dovuto chiedere all'inizio se l'importo fosse stato regolare o tutto N, ma tu in "fiducia" e su questo non puoi esser nel torto hai dato x scontato che sia inclusa l'iva..
poi non è mica detto che gli altri preventivi lo fossero anche loro no?

io penso che se si deve fare un qualsiasi lavoro (sempre parlando di importi da gente normale, non mila e mila) a volte x necessità, o per il semplice fatto che a nessuno piace pagar le tasse, almeno non a me, ci si accorda prima e si risparmia quel 100, 200 euro e via.
almeno io la vivo così, quelle poche volte che mi tocca pagare qualcuno x un lavoro ci si mette d'accordo prima entrambi, ed entrambi ovviamente ne traggono qualcosa, allora è ok, anche se io penso ci si debba sempre regolare un po' :lol:
anche se non è x niente in regola e lo sappiamo tutti, ma si fa.
quello che non è giusto è che se uno fa un lavoro, qualunque esso sia, te lo fa pagare a 10, sia con che senza fattura.
magari tu paghi 10 chiedendo il "senza fattura" convinto di risparmiare qualcosa, invece te sei convinto dopo, e l'altro se la ride appena se ne va.

esempio stupido è il caffè al bar, costa ovunque 1 € bene o male, sia con che senza scontrino.
chiaro che nessuno diventa ricco a forza di fare caffè, ma in altri settori, dove girano davvero i soldi, cose del genere possono fare la differenza, dall'essere un professionista/artigiano/imprenditore "normale" o quello coi soldi, fatti a forza di lasciare a prender polvere il libretto delle ricevute/fatture...
 

Gninut

Administrator
Joined
23 January 2008
Messages
37,128
Likes
14
Points
0
Location
Sala Stampa®
Website
www.racingsportscars.com
Riferimento: La fattura, questa sconosciuta!

Io ignorante in materia sono andato a fiducia, mi era stato segnalato da moltissime persone, lavorano bene e su questo non posso dire niente, dalla sua parlantina sembrava che tutto fosse in regola, io non mi sono chiesto se quello che mi diceva era vero o meno, ho creduto alle sue parole, mano a mano che parlavamo di pagamenti ho capito che NON avevo capito.....per chiarezza, gli altri preventivi erano fatturati ma si poteva anche discutere.
Ho accettato questo perchè anche se leggermente piu' alto mi ha dato fiducia.
Lo so, sono una persona che si fida troppo della gente, da oggi vedro' di diffidare anche di mio fratello...

..ripeto, io non sono un santo, spesso mi capita di pagare cose non del tutto fatturate, ma parliamo massimo massimo di 300 euro, di non 4000!!
 

RAIDER_VTS

Staff - uno dei vecchi...
Joined
25 January 2008
Messages
8,974
Likes
36
Points
0
Location
PROV. di PIACENZA
Riferimento: La fattura, questa sconosciuta!

Ho notato che molti artigiani fanno ancora preventivi senza specificare che i prezzi sono IVA ESCLUSA. Bisogna indicarlo nel preventivo, altrimenti il prezzo può essere inteso dal cliente come Iva compresa e ci si può trovare in situazioni scomode dove fatturare l'importo indicato nel preventivo comprendendo l'IVA...

Nel corso degli anni ho perfezionato l'impostazione di base del preventivo che fornisco al cliente...specifico che il totale è Iva esclusa e le modalità di pagamento dei vari acconti (certi clienti fanno finta di niente e non pagano di mano in mano che si prosegue...e fare da "banca" per i clienti su lavori da 10.000 e passa € non è il caso per una piccola ditta come quella per cui lavoro)
 
Joined
4 October 2008
Messages
12,201
Likes
23
Points
38
Età
29
Location
Chiavari (Genova)
Riferimento: La fattura, questa sconosciuta!

apettavo una tua replica Ste ricordando che sei imprenditore:eek:k:
Io vedo la cosa dal punto di vista del cliente, sicuramente chi ha un attività ha le sue belle grane, ma anche il lavoratore dipendente ha le sue, io non sono qui a dire che deve essere sempre tutto messo nero su bianco, ripeto, alla fine gli avrei chiesto di non fatturarmi l'intero importo, avrei voluto parlare con lui di questo e vedere un po' il prezzo che si poteva strappare, invece qui parliamo davvero di rubare una cifra consistente e far passare la cosa favorevole per entrambi.
In questi casi gira che ti rigira la colpa è sempre del cliente e della sua ignoranza, io ammetto la mia e lui ha giocato su questo.
Non entro nel merito della questione, pero' non penso che tutti gli imprenditori d'Italia siano alla fame e che se qualcuno fa il furbetto lo fa per sopravvivere, i parlo di questa persona e la sua azienda è in salute così come le auto che cambia come io compro il pane.
Preciso che non si tratta di edilizia.
Infatti nel tuo caso il titolare di questa azienda non ha agito per nulla in maniera corretta nei tuoi confronti, al limite avrebbe dovuto consultarti per sentire il tuo parere in merito.

per il discorso crisi, be hai ragione sicuramente c'e gente che la fà più grossa di quello che è realmente, dalla mia posso dire che negli ultimi 2 anni ho avuto sicuramente un calo di vendite e di richieste anche solo di visionare le case, ma non mi lamento di certo anzi..

Ora non sò che genere di lavoro hai fatto svolgere quindi non posso esprimermi bene sulla questione del materiale usato, ma sicuramente potrebbe aver fatto come diceva raider nel post precedente.

Sono dell'idea che le tasse vadano pagate come è giusto, ma ora siamo arrivati a livelli di cedere oltre il 60% del utile ogni anno, questo mi pare insostenibile , un pò per tutti.. Forse se fossero più giuste la gente pagherebbe di buon grado,resta il fatto che ci sono troppi furbetti in Italia e anche per questo siamo arrivati a questo punto.

La prossima volta che farai un lavoro, ricordati di specificare meglio le cose e sopratutto di avere sempre qualcosa di scritto.
 

Don Vito

Latitante Ricercato
Joined
25 January 2008
Messages
16,966
Likes
22
Points
38
Location
Little Italy
Riferimento: La fattura, questa sconosciuta!

di norma, quando una ditta parla con il cliente finale ..... si dicono sempre prezzi IVA INCLUSA ..... dal momento che al cliente finale NON importa nulla dell'iva... visto che è l'unico scemo che non può scaricarla.

altrimenti anche nei supermercati dovrebbero esserci i prezzi al netto d'iva ... o dal gommista quando andiamo a cambiare le gomme


Ai privati i prezzi si dicono iva INCLUSA, sempre.

Qunindi il buon fabio non è stato poi così ingenuo.... l'unica pecca è stata non farsi mettere tutto nero su bianco ......


comunque per il discorso fattura o non fattura....... è un cane che si morde la coda .... e non c'è modo di uscirne, se non permettere a TUTTI, privati compresi, di scaricare l'iva dalle tasse. Solo in quel modo TUTTI avremo interesse a chiedere la fattura e lo scontrino per ogni spesa.
 

RAIDER_VTS

Staff - uno dei vecchi...
Joined
25 January 2008
Messages
8,974
Likes
36
Points
0
Location
PROV. di PIACENZA
Riferimento: La fattura, questa sconosciuta!

di norma, quando una ditta parla con il cliente finale ..... si dicono sempre prezzi IVA INCLUSA ..... dal momento che al cliente finale NON importa nulla dell'iva... visto che è l'unico scemo che non può scaricarla.

altrimenti anche nei supermercati dovrebbero esserci i prezzi al netto d'iva ... o dal gommista quando andiamo a cambiare le gomme


Ai privati i prezzi si dicono iva INCLUSA, sempre.

Qunindi il buon fabio non è stato poi così ingenuo.... l'unica pecca è stata non farsi mettere tutto nero su bianco ......


comunque per il discorso fattura o non fattura....... è un cane che si morde la coda .... e non c'è modo di uscirne, se non permettere a TUTTI, privati compresi, di scaricare l'iva dalle tasse. Solo in quel modo TUTTI avremo interesse a chiedere la fattura e lo scontrino per ogni spesa.
oppure si specifica nel preventivo che si parla IVA Esclusa (noi facciamo IVA Esclusa per comodità in quanto su certi lavori si può usufruire di IVA agevolata al 10% o al 4%...dipende da che documenti ci fornisce il cliente)
 

Gninut

Administrator
Joined
23 January 2008
Messages
37,128
Likes
14
Points
0
Location
Sala Stampa®
Website
www.racingsportscars.com
Riferimento: La fattura, questa sconosciuta!

Ora questa situazione inizia un po' a pesarmi anche perchè ancora devo dare il saldo finale,sicuramente quattro parole le faro' con questa persona.
Sentendo un po' le voci in giro ho capito che questo tizio lavora così, sempre in nero,dichiara una miseria sui lavori che fa, qui siamo al limite della denuncia penale:acci:
Io di scritto ho qualcosa, la sua email con la descrizione dei prodotti e dei relativi prezzi voce per voce solo che non è su carta intestata e non c'è specificato nulla dell'iva quindi non so che valore possa avere, davvero, mi sento un cretino essermi fatto prendere per il cul* così:esticazzi:
 
Joined
4 October 2008
Messages
12,201
Likes
23
Points
38
Età
29
Location
Chiavari (Genova)
Riferimento: La fattura, questa sconosciuta!

di norma, quando una ditta parla con il cliente finale ..... si dicono sempre prezzi IVA INCLUSA ..... dal momento che al cliente finale NON importa nulla dell'iva... visto che è l'unico scemo che non può scaricarla.

altrimenti anche nei supermercati dovrebbero esserci i prezzi al netto d'iva ... o dal gommista quando andiamo a cambiare le gomme


Ai privati i prezzi si dicono iva INCLUSA, sempre.

Qunindi il buon fabio non è stato poi così ingenuo.... l'unica pecca è stata non farsi mettere tutto nero su bianco ......


comunque per il discorso fattura o non fattura....... è un cane che si morde la coda .... e non c'è modo di uscirne, se non permettere a TUTTI, privati compresi, di scaricare l'iva dalle tasse. Solo in quel modo TUTTI avremo interesse a chiedere la fattura e lo scontrino per ogni spesa.
QUoto la tua ultima frase!! Sarebbe l'unico modo serio per combattere la cosa! Se i privati potessero davvero scaricare quasi tutte le spese, allora si che ci sarebbe interesse a richiedere la fatturazione

Per il discorso preventivi solitamente anche ai privati si preparano senza iva ovviamente specificando questo in fondo al preventivo! questo in edilizia, perchè solitamente anche al privato interessa l'eventuale detrazione per esempio in una ristrutturazione.

Ovvio che se si vanno a comprare le gomme come ben dici la cosa è diversa.

Ho preparato diversi prevetivi e ne ho ricevuti diversi è solitamente sono sempre stati + iva!
 

RAIDER_VTS

Staff - uno dei vecchi...
Joined
25 January 2008
Messages
8,974
Likes
36
Points
0
Location
PROV. di PIACENZA
Riferimento: La fattura, questa sconosciuta!

beh, se non c'è niente di scritto specifico, direi di si...lui non ha dichiarato in un preventivo scritto su carta intestata e firmato per accettazione dal cliente che il totale del lavoro era IVA Esclusa...
 
Joined
26 January 2008
Messages
11,502
Likes
17
Points
38
Età
53
Location
Sulle strade del tempo .....
Riferimento: La fattura, questa sconosciuta!

So molto bene che l'argomento risulta un po' tabu', tutti sanno di cosa si tratta ma nessuno lo dice mai veramente: la fattura non viene quasi mai rilasciata, w il lavoro nero!
Sono qui per esporvi quello che mi è successo, è una cosa ormai comune a tutti penso, quindi non è che scopro l'acqua calda pero' davvero allo schifo non c'è mai fine, e a parer mio è inutile cavalcare l'onda della crisi, del governo ladro e di quant'altro, queste mi sembrano scuse accampate per cercare di sentirsi in pace con se stessi, comunque sia ognuno ha la propria coscienza e a lei prima o poi dovrà render conto (si spera).Dovevo far fare un lavoro, per ora non entro nel merito del tipo di lavoro, chiamo questa azienda e fisso un appuntamento per fare un preventivo, azienda consigliatami da altri visto che lavorano bene.
Incontro il titolare, persona simpaticissima e iniziamo a parlare di quello che dovrei fare, gira e rigira arriviamo al sodo della questione: quanto mi viene a costare tutto compreso? Risposta: 4000 euro.
Bè dico, non è poco, ho avuto preventivi leggermente piu' bassi pero' mi fido visto che lavorano così bene e accetto.
Qui, col senno di poi mi accorgo del mio primo errore, il preventivo mi viene comunicato a voce specificando i vari costi che dovro' affrontare e in seguito mi viene spedita una semplice email coi prezzi.
I lavori iniziano e dopo una settimana chiamo il titolare per sapere come iniziare a pagare, lui sempre in modo amichevole, quasi fraterno m'invita a prelevare "un po' di contante" e di passare a trovarlo, prelevo 500 euro e il sabato ci vediamo, quattro chiacchere, e verso i soldi, ma c'è un problema: ha finito il libretto delle ricevute, vabbè dico io, ci sistemiamo la prossima volta, mio secondo errore.
Il tutto procede, passano due settimane nelle cui ci sentiamo ogni tanto via email ed arriviamo quasi alla fine del lavoro.
Ripasso a vedere come stanno andando i lavori e gli dico che vorrei dare un secondo acconto e che ho il libretto degli assegni con me....."eh no, niente assegni, altrimenti devo aggiungerti l'iva" mi risponde il simpatico signore.
Ecco qui la mia piu' grande colpa in tutto questo, la mia ingenuità!
Tutti i prezzi, secondo lui erano senza iva, cosa che non mi ha mai detto e che comunque visto il prezzo totale io pensavo ci fosse, per carità, ammetto le mie colpe pero' davvero è la prima volta che mi capita una cosa del genere, nel senso, in tutta sincerità alla fine gli avrei chiesto anch'io di non fatturarmi tutto l'importo, non sono così ipocrita, se posso risparmiare qualcosa su cifre così alte lo faccio così da scendere un po' di prezzo, ma qui stiamo parlando di nero su tutto l'importo!
Un po' stizzito mi dice di firmare l'assegno, 612 euro + iva, ed inizia a raccontarmi tutte le sue storie su come fottere il Governo che ci sta uccidendo bla bla bla bla e che adesso noi due lo inculeremo alla grande e che ci guadagneremo entrambi, mi dice che su 612 euro ne andro' a pagare 830 con l'iva e che dovrei prendermela con questo Stato bla bla bla bla.....ora, qui l'unico che ci guadagna sarà esclusivamente lui che per un lavoro di 4000 euro ne dichiarerà solamente 830!!!!....a me cambierà poco visto che tutti questi soldi comunque dovro' sborsarli in contanti:dead: e che avevo preventivi piu' bassi, ok, bassi solo di qualche 100 euro ma almeno tutti fatturati.
Io non ce l'ho con gli imprenditori e con i piccoli artigiani, pero' in tutta sincerità se questa società è una merd@ un po' tutti abbiamo delle colpe, o no?
Io sono un lavoratore dipendente, prendo il minimo sindacale e lavoro 12 ore al giorno e a fine mese ho quasi 600 euro di trattenute, io non posso fare il furbetto, a me le tasse vengono prese alla fonte, lavoro 6 mesi l'anno praticamente gratis per pagare le tasse, io non posso scaricare la macchina e altro mezzo mondo di roba sulla partita iva dell'azienda, io non cambio auto di lusso ogni tre mesi, quindi tutte queste persone che piangono miseria e dicono che lo fanno per tirare a campare meriterebbero la morte seduta stante, perchè sono tutte balle, lo fanno perchè sono delle merde gozze schifose!!Ora dovro' andare a prelevare in tre giorni il contante che mi serve per saldare il lavoro,e sinceramente mi sento una merd@ anch'io che contribuisco a questo schifo,mi fa schifo pensare che dovro' dargli tutti questi soldi e vedere la sua faccia bella tronfia godere, mi domando un ultima cosa: ma lui come ha acquistato il materiale che ha usato per me????....infatti quei 612 euro + iva di cui sopra me li ha fatturati perchè anche a lui è stata emessa fattura, ma tutto il resto?????????

avrei molto altro da aggiungere, vedro' di farlo se qualche altro utente vorrà argomentare la discussione, cerchiamo pero' di mantenere un clima educato e civile anche se queste situazioni ti portano davvero ad esplodere...
Caro Fabio ti capisco perfettamente specie in quello che ho evidenziato ... e parto proprio dall'ultima tua raccomandazione .... cercherò di essere educato e civile e per fortuna ho poco tempo almeno la chiudo subito ..... io da quando avevo 13 anni che sono nel mondo del lavoro come dipendente e non ci sono scuse e non ci sono se e ma e una vergogna e basta ... un branco di evasori senza vergogna ... se tutti pagaresso il dovuto staremmo tutti a posto ... non lo dico io parlano le recenti cifre dell'evasione .... cifre che da sole coprirebbero non 1 ma 100 finanziarie ... e come dice Fabio tutti a scusarsi che non arrivano a fine mese ... porc*** ce li farei stare veramente io nella situazione drammatica che loro neanche immaginano lontanamente ...ditemi voi se ce da aggiungere altro ... quando in questa caxxxo di italia un dentista o un avvocato ecc.ecc.ecc. denunciano si e nò la metà di un operaio dipendente .... da eliminare sul posto seduta stante ..... non vado oltre perchè non ho tempo e perchè è meglio così ......
 
Last edited: