Ergastolo per la patente

elys

Staff - La ScassaBalle
Joined
2 October 2008
Messages
7,507
Likes
21
Points
38
Età
29
Ciao sassottari,
visto che a tutti noi sta a cuore quello che succede per le strade e siamo stanchi di leggere sui giornali delle numerevoli morti senza giustizia causate dai pirati della strada, vi consiglio di leggere questa proposta di legge:

http://www.occhioallastrada.it/doc/occhioallastrada-propostadilegge.pdf

Vi invito, inoltre, a voler firmare la petizione che trovate a questo link

http://www.omicidiostradale.it/firma

occorre raggiungere 50mila firme e direi che questo argomento è molto importante!
 

elys

Staff - La ScassaBalle
Joined
2 October 2008
Messages
7,507
Likes
21
Points
38
Età
29
Riferimento: Ergastolo per la patente

nel caso in cui non "abbiate" tempo per leggere quanto riportato nel primo link, vi faccio un piccolo riassunto.

Come tutti quanti ben sappiamo, in quanto almeno 1 tg al giorno lo vediamo, spesso e volentieri i "pirati della strada" scontano pene assolutamente ridicole in relazione al reato commesso.
Talvolta non scontano nemmeno 1 giorno di prigione oppure diventano "ricchi" alle spalle delle proprie vittime...direi che è socialmente inaccettabile tutto questo.
esempio pratico è:
Se rubi 100 € dalla borsa di una signora e sei catturato da un agente di polizia entri in carcere immediatamente e sei processato subito. Lo stesso ti accade se rubi una bicicletta (processo per direttissima e condanna a 1 anno e 6 mesi).
Se invece uccidi un ragazzo di 17 anni, invadendo la sua corsia e investendolo in pieno perché ti sei messo alla guida positivo alla cannabis e con un tasso alcolemico che supera di 3 volte il limite di legge (significa aver bevuto 15 birre o 2 bottiglie di vino), non solo non vieni arrestato subito, ma in carcere non ci andrai mai.
Vi sembra giusto?
qui c'è una piccola tabella con i punti più importanti, ci vogliono 2 minuti per leggerla
http://www.omicidiostradale.it/proposta

non pensate che tanto ci sarà qualcun'altro che firmerà anche per voi perchè al posto del ragazzino 17enne di qualche riga più in alto ci potrebbe essere qualcun'altro più o meno vicino a voi...
firmate la proposta

http://www.omicidiostradale.it/firma
 

EKU28

OLD STYLE
Joined
26 January 2008
Messages
11,502
Likes
18
Points
38
Età
55
Location
Sulle strade del tempo .....
Riferimento: Ergastolo per la patente

.... Grazie Elys del riassunto ... allora se ho capito bene e la cosa non riguarda le altre tipologie di incidenti mortali ... ma solo quelli causati da STATO DI EBREZZA E USO DI SOSTANZE STUPEFACENTI (ANCHE SE A MIO PARERE IO AGGIUNGEREI ANCHE LA VELOCITA' PERICOLOSA .....) .... io sono favorevole al 100% ...( lo ripeto da sempre) su tutti i 4 punti elencati nel riassunto .... specialmente sul ritiro DEFINITIVO DELLA PATENTE E COME ANNI DA SCONTARE ..... è ora di finirla con il "buonismo" barzelletta che riguarda questi tragici eventi e che regna tutt'ora (come dice Elys basta vedere gli ultimi casi...) .... dove in pratica dopo qualche mese i responsabili vanno in giro fischiettando e le vittime passano quasi per colpevoli ..... e ora di finirla .. anche se nutro poche speranze che questa ulteriore iniziativa vada in porto ... però proviamoci ....
 

elys

Staff - La ScassaBalle
Joined
2 October 2008
Messages
7,507
Likes
21
Points
38
Età
29
Riferimento: Ergastolo per la patente

esatto, provarci non costa nulla. Per questo dico che è importante anche il passaparola così da poter arrivare almeno ad avere il numero di firme che servono per portare la proposta di legge in parlamento
 

ArmyVTS

New Member
Joined
26 May 2011
Messages
683
Likes
5
Points
0
Riferimento: Ergastolo per la patente

Un progetto a mio avviso "utopico" in questo paese che rischia di rivoltarsi contro gli incolpevoli. In Italia ci sono già tante leggi, più o meno belle, il problema è che non vengono fatte equamente rispettare. Non voglio entrare troppo nell'aspetto politico della cosa per vorrei sottoporre alla vostra attenzione un semplicissimo esempio riportando le vostre parole...

Se invece uccidi un ragazzo di 17 anni, invadendo la sua corsia e investendolo in pieno perché ti sei messo alla guida positivo alla cannabis e con un tasso alcolemico che supera di 3 volte il limite di legge (significa aver bevuto 15 birre o 2 bottiglie di vino), non solo non vieni arrestato subito, ma in carcere non ci andrai mai.
Ci sono farmaci legalmente venduti in farmacia alcuni previo ricetta medica altri meno, che alterano comunque la capacità di guidare e viene CHIARAMENTE scritto nelle indicazioni d'uso che NON bisogna mettersi alla guida dopo averne assunti. Come ci si comporta se il frontale è causato da una persona con i riflessi alterati da un potente antidepressivo?
Se un ragazzo passa un weekend ad Amsterdam e fa uso di cannabis dove concesso, se 10 giorni dopo avrà un incidente in Italia e in conseguenza agli esami risulterà positivo alla cannabis (in quanto lascia tracce nel sangue e nelle urine per periodi più lunghi dell'alcool) come verrà classificato? Nel senso che dopo un tale periodo sicuramente la colpa dell'incidente non potrà essere imputabile alla sostanza del caso però i test potrebbero essere positivi.
Se un autista di una auto blu che si prendono il diritto di sfrecciare in autostrada a velocità ben oltre quelle concesse dal codice dovesse causare un grave incidente pur essendo sobrio, per quale motivo non dovrebbe essere ugualmente punito? Il limite ausotradale è imposto per garantire sicurezza alla circolazione no? Loro possono andar più forte perchè?

In sostanza rimango dell'idea che NON si debba guidare sotto effetto di alcun farmaco o surrogato che possa alterare la percezione e i riflessi, ma ritengo anche che sia MOLTO difficile gestire la situazione e vada trovata una soluzione concreta, attuabile e che poi questa venga APPLICATA e fatta rispettare A TUTTI. Se a me fanno 300 euro di multa per un qualsisi motivo mi pesa tantissimo, se a F.Corona tolgono la patente e fanno 3.000 euro di multa.... lui paga col sorriso e si rimette a guidare senza patente.....

Spero abbiate capito cosa voglio dire, son favorevole all'ideale ma ho paura venga mal interpretato e ancora peggio applicato.